Pubblicato il

S&P MIB

Lo S&P MIB è attualmente il più significativo indice azionario della Borsa italiana. È il paniere che racchiude le azioni delle 40 maggiori società italiane ed estere quotate sui mercati gestiti da Borsa Italiana.

Lo S&P MIB è quotato dal 2 giugno 2003, ma la sua piena operatività si è avuta dal 20 settembre dello stesso anno, ultimo giorno di vita del MIB 30 (paniere di 30 azioni), che ha sostituito. L’indice verrà sostituito a partire dal 30 marzo 2009 dal nuovo indice FTSE/MIB.

L’indice è nato in seguito ad una partnership tra Borsa Italiana e la società di rating Standard & Poor’s da cui entrambi i partner hanno trovato reciproco vantaggio:

Borsa Italiana si è liberata dall’incombenza di seguire, aggiornare e gestire (tecnicamente e metodologicamente) qualcosa che esulava dalla sua attività principale e ha garantito al suo indice una maggiore visibilità (data la notorietà di Standard&Poor’s)
Standard & Poor’s ha potuto aggiungere al suo paniere di indici anche quello della borsa italiana, sopportando solamente un costo marginale data la struttura apposita della quale è dotata, al fine di garantire maggiore notorietà
L’indice di borsa S&P Mib costituisce il nuovo benchmark del mercato borsistico italiano e resta l’unico indice sottostante di prodotti derivati. Esso rappresenta all’incirca l’80% della capitalizzazione del mercato azionario italiano.

Il gadget può essere inserito facilmente nelle proprie pagine web seguendo le istruzioni in questa pagina